Bentornati!

Citazione

Buongiorno cari amici del blog!!!

Abbiamo fatto un po’ di pausa, ci siete ancora?

Cosa vi è successo nel frattempo? Vedo che continuate a registrarvi nonostante la mia assenza e non ho potuto non rispondere alla chiamata, ci sono, ci siamo!

Anche quando il tempo sembra fermo, qualcosa dentro di noi si muove, bisogna solo saper lasciare andare ciò di cui non abbiamo più bisogno”, per rinascere”belli belli” con una nuova energia!

In vista c’è un nuovo progetto fotografico che farò, anzi faremo insieme!  Frutto di una nuova particolare sinergia e un nuovo sguardo sull’essere donna.

Mescoliamo il tutto alla voglia di viaggiare e verrà fuori : una gran bellezza!

Vi farò conoscere la persona che incarnerà il nuovo femminile ovvero la donna che fotografarò, alcuni archetipi antichissimi ma, ahimè poco frequentati…Ci arricchiremo da questa esperienza e lo faremo insieme.

Per ora non posso dirvi di più, siamo nella fase di incubazione…

 

Scrivetemi! A presto!

Daniela

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

L’arte come plexiglas

Ciao Ragazzi!

Prima di salutarvi per le vacanze (ci ritroviamo per il prossimo post qui sul blog il primo settembre!) Vi voglio augurare buone vacanze con una riflessione frutto di una bella serata con amici sulla classica domanda:

Che cos’è  l’arte?

Le definizioni si sprecano, da A. B. Oliva  a Bonami, da “l’arte è tutto ciò che l’uomo chiama arte” alla più antica definizione che vien dalla Grecia Τέχνη che indica la capacità umana  di fare un qualsiasi oggetto attraverso la conoscenza della tecnica e delle esperienze.

Per quel che mi riguarda io ho trovato una mia personale risposta e se vorrete dirmi cosa ne pensate scrivetemi pure qui!

La mia risposta è questa :

download

 

Penso che l’arte sia un contenitore vuoto di plexiglas

in cui ogni persona può proiettare il proprio sguardo, che sia uno sguardo ideale o emozionale non importa, l’importante è avere uno spazio in cui poterlo fare.

Penso che ogni artista possa modellare attraverso il proprio linguaggio il proprio “contenitore” e sceglierne le dimensioni, (il linguaggio) e la profondità (il messaggio).

Ogni teca proietta un’ombra, che è parte del contenitore, in quanto sua proiezione, ma che non potrà coincidere con essa, esattamente come… il mercato dell’arte con l’arte.

La teca sta alla sua ombra come l’arte sta al suo mercato.

Ecco direi che per oggi ho già pontificato abbastanza!

Voi che ne dite?

Che cos’è per voi l’arte?

Dai scrivetemelo! Grazie!

Vi auguro buone vacanze!

Dani

 

Eli

Ciao Meravigli,

Come andiamo, tutto bene?

Andiamo avanti con il progetto Mothers!

Oggi vi presento “Eli”:

Elisa ha degli occhi verdi acquei e luminosi; è una ragazza che sa assumersi le proprie responsabilità ed è una donna in continua ricerca, ricerca la bellezza, la verità e l’equilibrio… credo, come tutti, cerchi se stessa, ma lo fa un  po’ meglio di nojaltri, almeno parlo per me! Perché ha una grande coerenza, forza e rispetto e consapevolezza del proprio valore.

Eccovi un particolare del suo ritratto, di profilo, verso il futuro:

Continua a leggere

SmoKe Ib

Buongiorno Ragazzi!!!

Come è andato il ponte? Vi siete riposati?

Eccovi la quarta fotografia dalla serie Smoke!

Smoke 2005 ©Daniela Cavallo

Giulia 4 Smoke 2005 ©Daniela Cavallo (Ciao Giulia se per caso capiti qui!)

Ed oggi un ‘altra frase  che ha a che fare con le parole ed il loro peso nel quotidiano di tutti i giorni, perché esse sono importanti!” 

Ecco a voi le parole di Italo ( Svevo, naturalmente )

“… Curioso come si ricordino meglio le parole dette che i sentimenti che non arrivarono a scuotere l’aria…”

Continua a leggere

Michela

Ciao Meravigli!

Dalla serie delle Mothers vi presento Michela:

Miki è una ragazza schietta che non ha paura di mostrare la propria personalità. Sa essere ironica e sagace, ma il suo lato nascosto, quello che lei protegge di più agli occhi degli altri, a mio parere, è quello che io ho voluto indagare: sto parlando della sua meravigliosa e “azzurrina” vulnerabilità.

Eccola a voi:

Michela giglio©Daniela Cavallo 2012

Michela giglio©Daniela Cavallo 2012

Tutti i diritti riservati. Ogni riproduzione e/o utilizzazione non autorizzata verrà perseguita a norma delle leggi civili e penali vigenti.

Continua a leggere

SmoKe Ia

Buon inizio settimana Ragazzi!!!

Ecco il terzo scatto dalla serie dei fumatori!

Smoke ©DanielaCavallo2005

Smoke ©DanielaCavallo2005

E oggi vi lascio alle parole di Luigi…(perdonatemi, non resisto al fascino di chiamare solo per nome i grandi letterati, mi piace pensare che siano accessibili come i libri che hanno scritto, vicini a noi, sullo scaffale della libreria! )

“…Che colpa abbiamo, io e voi, se le parole, per sé, sono vuote? Vuote, caro mio. E voi le riempite del senso vostro, nel dirmele; e io nell’accoglierle, inevitabilmente, le riempio del senso mio. Abbiamo creduto d’intenderci, non ci siamo intesi affatto…”

Luigi Pirandello da Uno, nessuno e centomila.

A mercoledì!

Vi abbraccio !

Dani

🙂

 

 

 

Prima e dopo Post-Produzione

Ciao Ragazzi!

Vi auguro Buon Week End con un Prima e dopo post-produzione dei nostri!

Questo lavoro nasce da una riflessione sull’icona del “guerriero”. L’anno scorso avevo iniziato  un’ indagine sulla figura maschile, non l’ho ancora approfondita però…ora mi rimetto in pista! Secondo voi chi potrebbe rappresentare simbolicamente la figura di un guerriero oggi?

Intanto vi posto l’immagine!

Prima e Dopo Post,studio su  Mauri ©Daniela Cavallo

Prima e Dopo Post Produzione , studio/Mauri ©Daniela Cavallo

Vi abbraccio

Dani

 

Lumeggiatura Digitale: HJ

Buongiorno Tesori!!!

Vi ho  postato qui sotto il quarto ritratto dalla serie : Mothers.

È il ritratto di HJ, una bellezza orientale su cui, attraverso la post-produzione, ho voluto dare una lumeggiatura digitale che avesse un “retrogusto” seicentesco nella parte delle ombre.

Ritratto HJ copia©Daniela Cavallo

Ritratto HJ serie: Mothers , 2012©Daniela Cavallo

Continua a leggere