Trasfusione

Buongiorno a tutti!

L’intervista a Barbara è andata molto bene, ha avuto moltissime visualizzazioni! Anzi ne approfitto per ringraziare i lettori di questo blog! Questa è la prova che lo scambio e il confronto possono essere una modalità interessante di interazione con la realtà: più punti di vista di qualità  ci sono  meglio è, a mio parere! Oggi vi racconto invece, tramite uno storyboard o layout,un progetto per una performance che non ho mai realizzato, si titola: TRASFUSIONE.

 "Baccanti" ©daniela cavallo 2007

“Baccanti” ©daniela cavallo 2007

È un lavoro simbolico, si basa su alcuni concetti archetipici che tutti noi abbiamo nascosti da qualche parte:

Continua a leggere

Prima e dopo il…caffè

Buongiorno a tutti!!!

Vi posto un’immagine prima e dopo la post-produzione!
Speriamo che il caffè mi faccia lo stesso effetto di photoshop ! Stamattina I need colours!

La ragazza ritratta si chiama Chiara, è una mia ex-studentessa del corso di anatomia a Brera.

Un bacione!!

Ci vediamo domani qui con una bellissima intervista ad un’artista grandissima!!

Postproduzione ©danielacavallo

Postproduzione ©danielacavallo

 

Smack!

Daniela

Message in a Bottle (3)

Ciao Ragazzi!

Ieri, durante l’azione poetica “Message in a bottle” a Stradella, ho raccolto tantissimi desideri! È stato molto divertente! Grazie a tutti quelli che hanno partecipato!

Eccovi qualche foto, come promesso!

Questa foto meravigliosa l’ha scattata Alessia Bottaccio durante la performance  ! Grazie!!

Message in a bottle ph di ©Alessia Bottaccio

Message in a bottle ph di ©Alessia Bottaccio

Continua a leggere

Ciao Ciao Under 30!

Ciao ragazzi!

Come state? Buongiorno a tutti!

Oggi è il mio compleanno, faccio 31 anni! Ormai tutte le iniziative e i concorsi UNDER 30 diventano un miraggio sempre più lontano! Ma non me ne frega niente!  Penso di essere meglio oggi – sia come artista, sia come donna –  rispetto a qualche anno fa. Come regalo, con un atto assolutamente autoreferenziale, mi  pubblico un’intervista di cinque anni fa, in una situazione molto carina e  molto young sul canale di bonsai tv.

Io rivedendomi oggi posso dire di essere cambiata e, a parte il fatto che non mi pettino neanche adesso, son passata dai paesaggi ai ritratti: la  mia attuale passione.

Nel 2008 il mercato dell’arte non era ancora in crisi ed io ero assolutamente inserita nel sistema dell’arte, vivevo di quello e  non avevo molti dubbi a riguardo. Il mio punto di vista  oggi è cambiato, non è più acritico (meno male) come qualche anno fa e soprattutto ho preso qualche distanza in più rispetto alla figura dell’artista, che a mio parere non si indossa, non si ha  ma si è, citando  E. Fromm.

Eccovi il video con una me un po’ acerba e un saluto speciale a tutte le donne dai trenta in su… siamo meglio ora ragazze!

Permettetemi un messaggio alle ventenni: Ragazze! Quell’ insicurezza che contraddistingue le donne intelligenti e sensibili, che fa un po’ tenerezza a vent’anni, si trasforma in charme più avanti! Garantito!

… troppo sborona eh!?

😉

bacio a tutti!

dani

 

 

Sky Arte – fotografia come pittura

Oggi vi racconto un’esperienza molto particolare.

A ottobre dell’anno scorso (2012) mi hanno selezionata, insieme ad altri sei artisti, per lanciare il nuovo canale di Sky dedicato all’arte.

Io ero l’unica ad utilizzare la macchina fotografica e anche l’unica ragazza: “super” ho pensato! Ma non era finita qui! Mi hanno affiancato ad un gruppo di video maker, “Il Terzo segreto di Satira”, che difatti si sono poi occupati della creazione del video. Io ero molto emozionata perchè conoscevo già i ragazzi del Segreto, essendo loro già un cult nel web e  in tv. Li ho trovati subito molto simpatici e abbiamo fatto amicizia.

Ma volete sapere la cosa più interessante di tutto ciò?

Continua a leggere

Elaborazioni sentimentali: la post produzione

Ciao a tutti!

Oggi vi racconto qualcosa sull’elaborazione digitale.

Come vi ho già detto, la fotografia è uno dei linguaggi che utilizzo per esprimermi.

La fase dello  shooting però  è solo una  delle tappe che mi permettono di arrivare all’immagine finale (l’opera) che desidero comunicare.

Ci sono, infatti, altre due fasi per me molto importanti: quella iniziale (trucco-parrucco) e quella finale dell’elaborazione digitale attraverso la post-produzione.

Continua a leggere

Message in a Bottle (I desideri)

Qui  invece  ho raccolto i desideri di 66 persone.

In questo link c’è tutta la storia, per chi fosse curioso:

Sky Arte | Immagini classiche per montaggi pop

Ecco a voi una prima  selezione con alcuni desideri:

  • MI PIACEREBBE VEDERE GRANDI I MIEI FIGLI
  • VORREI ESSERE AMATO
  • SPERO TANTO CHE MATTIA GUARISCA E POSSA VIVERE FELICEMENTE IL PIU’ A LUNGO POSSIBILE LA SUA VITA. E SPERO DI REALIZZARE I MIEI SOGNI SIA LAVORATIVI SIA SENTIMENTALI
  • VORREI TROVARE UN ANGELO!
  • SPERO DI ESSERE APPREZZATA PER IL MIO LAVORO
  • SPERO DI AVERE UNA BIMBA DOLCE E VIVERE FELICE!
  • DIVENTARE DIRETTRICE DI UN MUSEO D’ARTE

Continua a leggere

Project : What changed your life? (Le risposte)

Ed ecco le risposte!

Risposte alla domanda: Cosa ti ha cambiato la vita?
la nascita di mia figlia chiara 6 10 1994
L’ARTE
NIKI VENDOLA
Kiara, mia figlia primogenita
Il Berghein
Mia moglie e mio figlio
I Popples
Sognare-to dream
Sofia
Continua a leggere